Ferruccio Ferrazzi - sala "prismatica" alla LXXXV Esposizione della SocietÓ Amatori e Cultori di Belle Arti di Roma, 1916.